Sette quintali funghi marchi da Romania

Polizia stradale di Ovada denuncia autotrasportatore

(ANSA) - TORINO, 25 NOV - Sette quintali di funghi in pessimo stato di conservazione, alcuni ammuffiti o marci. Li ha sequestrati la polizia stradale di Ovada, che hanno fermato un camion proveniente dalla Romania, e diretto in Spagna, sull'autostrada Voltri-Sempione. Al camionista, un cittadino romeno, è stata contestata l'inadeguatezza delle modalità di trasporto e l'impossibilità di verificare la provenienza della merce. L'uomo è stato inoltre denunciato per porto abusivo d'arma in relazione a un coltello di trenta centimetri trovato nel portaoggetti.
    Il camion è stato fermato all'altezza del Comune di Belforte Monferrato. Ad attirare i poliziotti nel corso del controllo è stato proprio l'odore nauseabondo proveniente dal vano carico.
    L'ispezione ha rivelato il pessimo stato di conservazione dei funghi, alcuni bagnati altri in putrefazione o coperti di muffa.
    Tutti inadatti al consumo e dannosi per la salute.
    Il camionista è stato anche denunciato per un coltello di trenta centimetri trovano nel portaoggetti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA