Uccidono gatto a consigliere Puglia

Cinque gattini scomparsi da casa sua e auto figlia rubata

(ANSA) - TARANTO, 10 NOV - "Non è un mese fortunato! Dopo i gattini, questa notte il furto dell'auto. Grazie". E' l'amaro sfogo su Facebook di Giuseppe Turco, detto Peppo, consigliere regionale del gruppo "La Puglia con Emiliano". Nei giorni scorsi cinque gattini sono scomparsi dalla sua abitazione di Torricella, in provincia di Taranto. Poi gli hanno ucciso un altro gatto, Nerone, e infine hanno rubato l'auto a sua figlia, mentre svolgeva il servizio 118 a San Marzano di San Giuseppe.
    "Postare la propria tristezza - scrive Turco sul social network - può solo alleviarla. Dei miei 5 gattini, di cui ero e sono innamorato mi rimane musetto, gli altri scomparsi in appena 7 giorni, Nerone ucciso: sembrava dormire, fino a ieri sera me lo coccolavo, lo baciavo e lo accarezzavo. Non so chi o cosa sia accaduto, so che sto piangendo come un bambino e non me ne vergogno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA