Serracchiani, chiarezza su numeri Udine

'Chiarire limiti,preoccupazione per possibile aumento rifugiati'

(ANSA) - TRIESTE, 18 OTT - La presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, ha espresso in una lettera al ministro dell'Interno, Marco Minniti, la sua "preoccupazione per il paventato aumento dei rifugiati nelle strutture di Udine" e ha chiesto di "chiarire i limiti previsti per l'accoglienza nelle caserme Cavarzerani e Friuli, e di ragguagliare sull'apertura di una seconda commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale".
    Riferendo del nuovo bando per la gestione dell'accoglienza nelle caserme Caverzerani e Friuli di Udine, pubblicato dalla Prefettura di Udine, Serracchiani ha osservato che esso è divenuto pubblico "senza un preventivo confronto con l'Amministrazione locale" e che "per il paventato aumento dei rifugiati nelle strutture di Udine, ha creato preoccupazione, sconcerto e contrarietà anche in chi ha concretamente collaborato nella difficile opera di questi anni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA