Referendum:Zaia sarò al seggio alle 6.45

In anticipo su apertura per dare segnale su importanza voto

(ANSA) - VENEZIA, 17 OTT - "Domenica sarò a votare al seggio un quarto d'ora prima dell'apertura, alle 7 meno un quarto, sia per ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per questo referendum, sia per dare un segnale dell'importanza di andare a votare". Lo ha annunciato il presidente del Veneto, Luca Zaia, presentando gli ultimi dettagli del referendum per l'autonomia del Veneto, che chiamerà alle urne 4 milioni e 76 mila elettori, dalle 7 alle 23. "La macchina - ha affermato Zaia - è pronta per quella che è una consultazione sull'autonomia, nell'alveo della Costituzione e nel rispetto della legge e della legalità, utilizzando tutti gli strumenti che la stessa legge ci dà. Non voglio quindi che nessuno chiami in ballo altri argomenti, a partire da quello dell'indipendenza: un'esperienza che abbiamo già tentato nel 2014, con una proposta di legge che in quel caso è stata cassata dalla Corte costituzionale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA