Padre disabile aggredito a Milano

Per un parcheggio. Gli avrebbe urlato 'me ne frego di te'

(ANSA) - MILANO, 18 SET - Il padre di un disabile è stato aggredito, a Milano, dal conducente di una Ferrari a cui aveva chiesto di spostare il mezzo dal parcheggio dedicato perché doveva scaricare il figlio, portatore di handicap. Ha ricevuto urla e spintoni, e alla scena, in via Montenapoleone, nel cosiddetto Quadrilatero della Moda, ha assistito molta gente.
    Il caso è avvenuto sabato intorno alle 18: l'uomo avrebbe proferito la frase "Io me ne frego di te e della polizia", prima di risalire sul suo bolide blu e andarsene. Il mezzo, con targa svizzera, e che potrebbe essere intestato a una persona già coinvolta da vicende giudiziarie, non è stato rintracciato nonostante qualche passante avesse preso la targa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA