Papa: reti sociali ci fanno 'volatili'

Apre convegno diocesi di Roma su educazione adolescenti

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Il Papa ha invitato la diocesi di Roma a contrastare una società "sradicata" in cui famiglie e persone vanno perdendo i propri legami. "Oggi - ha detto - le reti sociali sembrerebbero offrirci questo spazio di 'rete', di connessione con altri, e anche i nostri figli li fanno sentire parte di un gruppo. Ma il problema che comportano, per la loro stessa virtualità, è che ci lasciano come 'per aria' e perciò molto 'volatili'. Non c'è peggior alienazione per una persona di sentire che non ha radici, che non appartiene a nessuno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA