• 'Baby-gang? Una montatura'. A Bianco e nero parla la mamma di uno degli arrestati

'Baby-gang? Una montatura'. A Bianco e nero parla la mamma di uno degli arrestati

A Bianco e nero su La7 dopo gli arresti a Vigevano e Mortara

Parla la mamma di uno dei bulli arrestati il 14 marzo a Vigevano e difende il figlio: 'non dico sia innocente ma non è vero tutto quello che hanno scritto su di lui'. E aggiunge: 'in carcere lo picchiano ogni giorno, sta male'. L'intervista andrà in onda questa sera, domenica 19 marzo, a Bianco e nero, il programma di Luca Telese in onda su La 7 alle 21.10. Tra gli altri temi, quello del bullismo, legato anche al caso del tredicenne pestato la cui foto è stata messa su Facebook per scelta dei genitori.

Nella puntata di stasera si parte da Vigevano, dove per mesi una gang ha brutalizzato e violentato uno studente 15enne. Arrestati quattro ragazzini di 15 e 16 anni. Nella banda anche un 13enne. Ma chi sono questi giovani? Parla,  appunto, la mamma di uno di loro. Poi: a Torino dove un "Santone" abusava di alcune donne per scacciare il male dai loro corpi. A Bianco e Nero gli ultimi sviluppi dell’indagine. Ma perché milioni di italiani si rivolgono al mercato dei ciarlatani dell’occulto?
A seguire le ultime sull'omicidio di Casaletto Lodigiano. Si analizzeranno le contraddizioni di Mario Cattaneo, il proprietario del ristorante che ha sparato e ucciso uno dei ladri. Omicidio volontario o legittima difesa?
Ancora dubbi e perplessita' sull'omicidio di Marco Vannini: poteva essere salvato? Il racconto di una drammatica storia di armi e di famiglia.
   Al fianco di Luca Telese e Francesca Lancini gli opinionisti Luisella Costamagna, Giulia Bongiorno, Giuseppe Cruciani. Tra gli altri ospiti: Simona Izzo, Giovanni Floris, Mauro Corona, Vittorio Sgarbi, Luciana Castellina, l’esorcista Don Aldo Buonaiuto della Comunità Giovanni XXIII, Franco Birolo (il tabaccaio di Padova, prima condannato e oggi assolto per aver ucciso un ladro moldavo).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA