Terremoto: Geologi, bisogna pianificare

Per presidente Cons.nazionale Geologi è decisiva pianificazione

(ANSA) - BARI, 15 MAR - "Manca una carta geologica d'Italia e manca la copertura della microzonazione sismica, che spesso fa la differenza tra una casa che crolla ed una che rimane in piedi. Insomma, la prevenzione è spesso ancora solo un auspicio". Lo ha detto il presidente del consiglio nazionale dei geologi, Francesco Peduto, parlando oggi a Bari con i giornalisti in occasione del dibattito 'I Geologi si confrontano su sicurezza e prevenzione'. "E' decisiva la pianificazione. Sul rischio idrogeologico siamo un po' più avanti, esiste la piattaforma web ItaliaSicura ed abbiamo cominciato - ha spiegato Peduto - questo cammino verso la prevenzione e la messa in sicurezza. Sul rischio sismico stiamo partendo adesso con il piano CasaItalia, dopo un rallentamento"."Resta - ha aggiunto - che i fondi spesi sono sempre pochi rispetto alla problematica dei georischi che abbiamo nel nostro Paese".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA