Eneide 2.0, sosterrà Biblioteca Vaticana

Mons. Pasini, digitalizzazione mette libri a disposizione tutti

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 20 GEN - Virgilio sosterrà il progetto di digitalizzazione della Biblioteca Apostolica Vaticana. Un Folio del cosiddetto Virgilio Vaticano del 400 d.C., una delle più antiche testimonianze dell'Eneide, è stato digitalizzato e stampato a tiratura limitata per raccogliere fondi. "Il progetto - spiega Maite Bulgari, fondatrice di Digita Vaticana Onlus - è una delle iniziative della nostra associazione per raccogliere fondi a supporto della digitalizzazione degli oltre 80.000 manoscritti della Biblioteca e dare così la possibilità, a studiosi e non, di accedere a questo immenso patrimonio, tutelandone al contempo la conservazione". "La digitalizzazione - spiega il Prefetto mons.
    Cesare Pasini - ha un duplice scopo, la conservazione dei volumi e la diffusione via web per rendere disponibile questo patrimonio, che noi consideriamo di tutta l'umanità, in ogni parte del mondo". Il processo è in corso ed è stato messo on line l'11% del patrimonio. Per supportare il progetto ora arriva appunto l'Eneide 2.0.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA