'Volete migranti?', no e frasi razziste

Iniziativa a Sorrento, risposte diverse, ma anche si'

(ANSA) - SORRENTO (NAPOLI), 12 GEN - Sono arrivate tante risposte sulla pagina privata di facebook dell'assessore del comune di Sorrento (Napoli), Massimo Coppola, che ieri, assieme agli altri rappresentanti dei comuni della provincia di Napoli, ha partecipato alla riunione indetta dalla Prefettura sulla questione migranti. E lui ha lanciato un sondaggio ai suoi 4000 contatti: "Volete i migranti a Sorrento?", la domanda. Le risposte non si sono fatte attendere, sono giunte riflessioni, dinieghi, e diverse frasi razziste. "Risposte diverse, con varie sfumature", dice lui, "ci sono i no secchi, i sì, e tante altre riflessioni. Ho lanciato questo quesito - sottolinea - per aprire una discussione, anche se il prefetto è stato chiaro, e non poteva essere altrimenti, 'o vi organizzate, o ve li porto', ci ha detto".
    Un vertice a cui hanno partecipato i delegati di tutti i comuni della provincia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA