Maltempo: Puglia chiede stato calamità

Giunta ha approvato dichiarazione stato crisi agricoltura

(ANSA) - BARI, 12 GEN - La giunta regionale pugliese ha oggi approvato "la dichiarazione dello stato di crisi in agricoltura per tutto il territorio regionale, a seguito delle eccezionali avversità atmosferiche del 5, 6 e 7 gennaio". Lo comunica la Regione Puglia, evidenziando che "il documento regionale chiede al ministero delle Politiche agricole la declaratoria dello stato di calamità naturale in considerazione dei gravi danni causati al patrimonio agricolo e zootecnico pugliese".
    L'assessore regionale all'Agricoltura, Leo Di Gioia, ieri aveva sottolineato che "la situazione è gravissima in gran parte delle zone rurali dei comuni di tutte le sei province", e per questo è necessario "un intervento che ci consenta di attingere al Fondo di solidarietà nazionale". L'assessore precisava di essere "certo e fiducioso che il ministro Martina accoglierà la richiesta in tempi rapidi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA