Giocattoli pericolosi da Cina, sequestri

Trovati da Gdf in porto Genova 16.500 peluche e girandole

(ANSA) - GENOVA, 20 OTT - La Guardia di Finanza di Genova ha sequestrato 16.500 tra pupazzetti di peluche e girandole importati in Italia dalla Cina, spacciati come decorazioni per giardini o ornamenti per non dovere rispettare i requisiti previsti per i giocattoli. I peluche, in particolare, che la Guardia di Finanzia ha trovato nel porto di Genova in due container acquistati da due grossisti di Busalla (Genova) e della Lombardia, perderebbero gli occhi dopo pochi movimenti. Si tratta, secondo l'accusa, di prodotti di scarsissima qualità e pericolosi per i bambini (le girandole possono prendere fuoco) pagati 50 centesimi l'uno e rivenduti sino a 10 euro. Le due società importatrici sono state segnalate alla Camera di Commercio di Genova che, dopo aver rigettato le opposizioni presentate dagli importatori contro i provvedimenti di sequestro, ha applicato le sanzioni previste dal decreto legislativo sulla "sicurezza giocattoli".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA