Viagra di contrabbando, un denunciato

200 pillole blu sequestrate all'aeroporto di Caselle

(ANSA) - TORINO, 30 MAR - Una partita di 200 pillole di Viagra di contrabbando è stata sequestrata dalla guardia di finanza all'aeroporto di Torino Caselle. Il corriere, un italiano di 40 anni che trasportava il carico, proveniente da Cuba via Parigi, sprovvisto della documentazione medica necessaria al viaggio, è stato denunciato. Non è chiaro se Torino sia la destinazione finale del farmaco oppure se il viaggio sarebbe ulteriormente continuato.
    Per evitare i controlli, l'uomo non aveva ritirato il bagaglio una volta sceso dall'aereo, ma si era recato all'ufficio oggetti smarriti dello scalo. Il suo comportamento, però, aveva insospettito i militari della guardia di finanza che lo avevano seguito. Quando gli hanno chiesto di aprire la valigia non ha potuto fare altro che mostrare il carico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA