Carrello Suv centra auto, muore bimba

Gargano, in precedenza collisione tra Jeep e altra vettura

(ANSA) - SAN NICANDRO GARGANICO (FOGGIA), 28 MAR - Una bambina di otto anni è morta e cinque persone, tra le quali il padre e il fratello, sono rimaste ferite in un incidente che ha coinvolto tre automezzi avvenuto oggi sulla statale garganica 693 a scorrimento veloce Vico del Gargano-Lesina, vicino a San Nicandro Garganico. La vittima è Melissa Stoduto della quale non si è appresa la città di residenza. Era a bordo di una Fiat Punto con il padre e il fratello rimasti gravemente feriti. La loro auto, secondo la prima ricostruzione, sarebbe stata centrata dal carrello di una Jeep Cherokee qualche attimo dopo che il Suv aveva avuto una collisione con una Volkswagen Polo che procedeva in senso opposto.
    Oltre ai familiari della bambina, gli altri feriti sono una donna e due bambini che erano sulla Jeep; illeso è rimasto il conducente della Polo. I feriti sono stati ricoverati nell'ospedale Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo, alcuni dei quali trasportati con l'Elisoccorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA