Cadavere donna su spiaggia nel leccese

E' rimasto alcuni giorni in acqua, indagini polizia

(ANSA) - LECCE, 28 MAR - Il cadavere di una donna, di età presumibile tra i 50 e i 60 anni, parzialmente ricoperto da alghe per la permanenza in mare alcuni giorni, è stato trovato stamani sulla battigia tra le marine leccesi di Frigole e Torre Chianca, in località Simini, a circa una quindicina chilometri dal capoluogo. A dare l'allarme alla polizia sono state alcune persone che erano andate in spiaggia. Sul corpo un vestito corto bianco e scarpe da ginnastica. Il medico legale Ermenegildo Colosimo ha compiuto l'ispezione cadaverica sui risultati della quale non si sono per ora appresi particolari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA