Tassista preso a picconate a Bologna

Aggressore è stato bloccato poco dopo, arrestato dalla polizia

(ANSA) - BOLOGNA, 26 MAR - Un tassista di 68 anni è stato colpito a picconate in testa da un uomo, che ha tentato di rapinarlo dopo essersi fatto accompagnare in una zona isolata della periferia di Bologna. L'aggressione, la seconda in pochi giorni ai danni di tassisti, è avvenuta ieri sera in via Criostoforo Colombo. Il 68enne è riuscito a reagire e a scendere dall'auto per chiedere aiuto: un autotrasportatore romeno si è subito fermato e lo ha aiutato a bloccare l'aggressore, che poco dopo è stato arrestato dalla Polizia. Si tratta di un ferrarese di 55 anni, con problemi di tossicodipendenza e vari precedenti di polizia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA