Morto pilota deltaplano nel vicentino

Probabile malore. Ferito polacco nella caduta di un parapendio

(ANSA) - VICENZA, 26 MAR - Un trevigiano di 55 anni, di Ponzano Veneto (Treviso), è morto dopo essere caduto col deltaplano tra la boscaglia del Monte di Calvene, nel vicentino.
    A causa di un probabile malore in volo, l'uomo ha perso il controllo del mezzo che ha cominciato ad avvitarsi in quota e poi è precipitato. Inutili i soccorsi. Sul posto il personale del soccorso alpino di Schio ed Arsiero. Poco prima, lo stesso soccorso alpino di Schio era intervenuto per soccorrere un polacco di 50 anni caduto con il suo parapendio sul Monte Novegno. L'uomo, dopo anche l'intervento dell'eliosoccorso di Verona Emergenza, è stato trasportato per vari traumi all'ospedale di Borgo Trento, nella città scaligera.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA