Scavalca recinzione aeroporto,denunciato

L'allarme nella notte, marocchino 26enne condotto al Cie

(ANSA) - TORINO, 24 MAR - Un marocchino di 26 anni è stato denunciato per procurato allarme dalla polizia in servizio all'aeroporto di Caselle Torinese. Nella notte ha scavalcato la recinzione dello scalo, alta oltre sette metri e dotato di filo spinato, ma è stato subito segnalato dal sistema di allarme, che ha permesso agli agenti di fermarlo. Il giovane, che ha precedenti di polizia per furto, ricettazione e rapina, è stato denunciato e poi condotto presso il Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino. Non sono chiari i motivi per cui stesse tentando di entrare furtivamente nell'aeroporto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA