Terrorismo:Toscana,più controlli a scali

Anche i porti di Viareggio e Livorno tra gli obiettivi sensibili

(ANSA) - FIRENZE, 23 MAR - Più controlli all'aeroporto di Firenze, nella stazioni ferroviarie, nei luoghi di aggregazione e intorno ai monumenti. È quanto disposto dopo una riunione tenuta questa mattina tra il prefetto Alessio Giuffrida e i vertici delle forze dell'ordine a Firenze. Secondo quanto spiegato dalla prefettura, il dispositivo di sicurezza, già ai massimi livelli prima degli attacchi di Bruxelles, è stato ulteriormente intensificato, con più pattuglie in strada e più unità antiterrorismo. Sarà celebrato regolarmente lo Scoppio del Carro. Non è escluso l'arrivo di altri militari in città.
    Attenzione anche a Lucca dove la prefettura ha curato "alcuni obiettivi ritenuti maggiormente a rischio quali le stazioni ferroviarie, il porto di Viareggio, l'aeroporto di Tassignano, i centri commerciali e luoghi di ritrovo". A Livorno le misure di sicurezza standard, già elevate, verranno intensificate: porto e basi militari saranno ancora più protetti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA