Trivelle, per referendum fondi volontari

Consiglio Puglia approva odg, no a stanziamento da 250mila euro

(ANSA) - BARI, 22 MAR - Il fondo per la campagna referendaria sulle trivelle sarà finanziato in Puglia con uno stanziamento volontario dei consiglieri regionali. Lo ha stabilito l'Assemblea legislativa pugliese approvando a maggioranza, con 34 voti a favore e 10 astenuti, un ordine del giorno sostitutivo della proposta di legge contenente l'autorizzazione di spesa per le attività della campagna referendaria 2016. Rispetto a quest'ultima che impegnava una cifra di 250 mila euro per le iniziative connesse alla campagna informativa sul referendum abrogativo si passa ad uno stanziamento che, coinvolgendo consiglieri ed assessori su base volontaria, potrebbe raggiungere i 50 mila euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA