Sequestrato per'darlo'ai maiali,condanne

Uomo doveva essere punito per mancata consegna carico droga

(ANSA) - BARI, 21 MAR - Il gup di Bari ha condannato 8 imputati per sequestro di persona a scopo di estorsione a pene comprese fra i 26 mesi e gli 8 anni e 8 mesi. Secondo la Dda di Bari, la vittima sarebbe stata incaricata di andare a ritirare a Torino un carico di droga del valore di 100mila euro. Sarebbe partita con un complice e un acconto di 45mila euro, ma sarebbe tornata a Bari senza né soldi né droga. Il gruppo criminale che lo aveva ingaggiato avrebbe quindi deciso di punirlo, sequestrandolo e minacciando di darlo in pasto ai maiali. Nel settembre 2014 furono arrestati il presunto boss della banda, Luigi Colangelo (condannato oggi a 8 anni e 8 mesi); Michele Del Nigro e Cosimo Abbatantuono (8 anni) e il rumeno Onu Florinel Cosmin (2 anni e 8 mesi), questi tre incaricati di sorvegliare il 37enne all'interno di un casolare a Trani; Vincenzo Salvatore Mastrodonato, Giuseppe Grottone, Angelo Caputo (8 anni e 8 mesi) e Arcangelo Lucatuorto (2 anni e 2 mesi), che avrebbero chiuso la vittima nel casolare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA