Ferrovie Sud Est: domani carte a Procura

Il commissario Viero incontrerà il procuratore Volpe

(ANSA) - BARI, 21 MAR - Il commissario delle Ferrovie Sud Est, Andrea Viero, consegnerà domani al procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, la relazione su sprechi e consulenze della società di trasporti pugliese. La consegna delle carte ai magistrati baresi potrebbe dare impulso ad una nuova indagine penale sulle Ferrovie Sud Est. Al momento, infatti, è in corso l'udienza preliminare per la vicenda delle presunte truffe sull'acquisto e ristrutturazione dei vagoni in cui il pm Isabella Ginefra ha chiesto il rinvio a giudizio di 7 persone, compreso l'ex amministratore Luigi Fiorillo. Invece, sulle presunte consulenze d'oro ha indagato fino ad ora la sola Procura regionale della Corte dei Conti. Oltre, infatti, al procedimento relativo all'acquisto dei "treni d'oro" con danno stimato in oltre 9 milioni di euro, c'è una seconda vicenda all'attenzione della magistratura contabile che riguarda l'elargizione di compensi e di benefit vari all'amministratore unico e ad alcuni dipendenti, nonché l'affidamento di onerose consulenze.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA