Donna incinta muore in ospedale

Ha perso feto e poi si è aggravata, sul caso indaga la polizia

(ANSA) - CAMPOBASSO, 19 MAR - Una donna incinta è morta nella notte all'ospedale Cardarelli di Campobasso dopo essere stata in un primo momento dimessa. La giovane, una straniera di 33 anni, era arrivata nel pomeriggio di ieri al pronto soccorso dello stesso ospedale, per dolori all'addome, con perdite ematiche, come risulta da una prima ricostruzione. Secondo fonti interne all'ospedale, avrebbe negato la gravidanza. Alla donna pare sia stata diagnosticata una cistite emorragica e, a quel punto, è stata dimessa. Poche ore dopo però la situazione è precipitata.
    In casa la giovane ha avuto un parto spontaneo e ha perso il bambino. Nella notte la nuova corsa al Cardarelli dove è arrivata in gravi condizioni ed è morta mentre i medici la stavano intubando. Sul caso della giovane, già mamma di una bimba di 5 anni, indaga la Polizia: è stata sequestrata la cartella clinica e sono state già sentite alcune persone informate dei fatti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA