A Sestri Levante sì nozze in spiaggia

Delibera Comune località ligure, costerà mille euro

(ANSA) - GENOVA, 18 MAR - Sposarsi nella Baia del Silenzio a Sestri Levante a piedi scalzi in riva al mare da oggi sarà possibile con una spesa di mille euro. Lo ha stabilito il Comune con una delibera che è stata illustrata stamani dal sindaco Valentina Ghio e da Marcello Massucco, direttore di Mediaterraneo Servizi che gestirà tecnicamente le fasi della cerimonia. "In accordo con la Prefettura di Genova - ha spiegato il sindaco - i matrimoni con rito civile potranno svolgersi oltre che nella sede istituzionale del comune anche sulla spiaggia nei pressi della statua del Pescatorello, a fianco dell'ex Convento dell' Annunziata, che sarà utilizzato in caso di mal tempo". L'iniziativa scaturisce dalle numerose richieste giunte ultimamente al comune di Sestri Levante che lo scorso anno ha registrato 68 matrimoni civili contro i 65 religiosi (nel 2014 67 in chiesa e 59 in comune).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA