Casa appuntamento in circolo, arresti

Operazione carabinieri Reggio Calabria,sequestrato appartamento

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 16 MAR - Sette persone sono state arrestate, di cui 2 in carcere e 5 ai domiciliari, ed altre cinque sono state sottoposte all'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria nel corso di una operazione dei Carabinieri a Reggio Calabria contro lo sfruttamento della prostituzione. I militari hanno anche sequestrato l'abitazione dove veniva esercitata l'attività di prostituzione.
    Agli arrestati è stata notificata una ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari che ha accolto la richiesta della Procura. Le 12 persone coinvolte sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione e violazione della legge Merlin.
    Le indagini hanno avuto inizio dopo un controllo in un circolo privato, pubblicizzato da un omonimo sito internet.
    Dalle indagini è emerso che nel circolo si prostituivano 11 donne di età compresa tra i 20 ed i 50 anni. Nel circolo venivano anche organizzate feste di addio al celibato con la presenza delle prostitute.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA