Irruzione a scuola e picchia ex, arresto

E' accaduto nel Piacentino. La ragazza è finita in ospedale

(ANSA) - PIACENZA, 14 MAR - Prende a schiaffi la sua ex e la manda all'ospedale. Il tutto a scuola nel pieno dell'orario di lezione.
    E' accaduto in una superiore di Fiorenzuola d'Arda (Piacenza). Il protagonista, un senegalese di 19 anni, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola per rapina e nelle prossime ore verrà processato per direttissima.
    La vittima è invece una ragazza piacentina di 18 anni.
    I due pare avessero avuto una relazione e si erano lasciati da poco. Questa mattina lo straniero si è introdotto a scuola, ha cercato e trovato la giovane e, dopo averla presa a schiaffi davanti a compagni e professori al culmine di una lite per motivi ancora da chiarire, le ha anche preso di forza il telefono cellulare. Poi è scappato all'esterno, ma una pattuglia dei carabinieri del Nucleo radiomobile, allertati dalla scuola stessa, lo ha rintracciato e arrestato. La 18enne ha riportato una prognosi di circa una settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA