Bitonci, niente profughi alla Prandina

Chiederò a Demanio area, campo accoglienza vicino centro storico

(ANSA) - PADOVA, 14 MAR - Il sindaco di Padova Massimo Bitonci ha annunciato di voler chiedere all'Agenzia del Demanio di acquisire l'ex caserma militare Prandina, dove oggi sorge un centro di accoglienza per i profughi. "Padova è l'unica città italiana ad avere un campo profughi/clandestini alle porte del centro storico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA