Spara in testa a ex amico, arrestato

E' coetaneo di 24enne in pericolo di vita. Esplosi cinque colpi

(ANSA) - FIRENZE, 12 MAR - Arrestato dai carabinieri il giovane che poco prima della mezzanotte è entrato in un circolo nella provincia di Firenze, a San Piero a Ponti, e ha sparato in testa e alla schiena a un coetaneo, che stava cenando con un gruppo di amici, ferendolo gravemente. Dopo l'incursione si era rifugiato a casa dei genitori, con i quali vive a Campi Bisenzio (Firenze), e qui lo hanno rintracciato i carabinieri. Recuperata anche la pistola con cui ha sparato. Secondo prime informazioni raccolte dall'Arma, i due si conoscevano ed erano stati amici in passato, ma i rapporti si erano interrotti a causa di dissidi su cui gli investigatori stanno raccogliendo elementi. Il ferito, fiorentino, 24 anni, è stato trasportato in gravissime condizioni all'ospedale di Careggi. L'aggressore è riuscito a fuggire ma è stato riconosciuto e i carabinieri hanno potuto cercarlo. L'aggressore avrebbe sparato cinque colpi, tre dei quali hanno raggiunto l'altro alla testa e alla schiena.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA