Timbrava ma non era a lavoro, arrestato

Ai domiciliari direttore amministrativo Tribunale di Cuneo

(ANSA) - SALUZZO (CUNEO), 8 MAR - Negli orari in cui risultava in servizio sbrigava faccende personali o si trovava a casa. Il direttore amministrativo del Tribunale di Cuneo, Ugo Margaria, è stato arrestato dalla guardia di finanza, e si trova ora agli arresti domiciliari. L'accusa nei suoi confronti è di truffa aggravata ai danni dello Stato e di false attestazioni della presenza in servizio.
    Secondo le fiamme gialle, che hanno condotto le indagini con appostamenti, pedinamenti, riprese video, tabulati telefonici e persino un rilevatore di posizionamento Gps, l'uomo ha anche falsificato il sistema di controllo delle timbrature presentando false dichiarazioni sostitutive.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA