Pene definitive per 20 clan Strisciuglio

Bari, 15 persone arrestate (le altre erano già detenute)

(ANSA) - BARI, 08 MAR - Sono state notificate a venti esponenti del clan barese Strisciuglio (cinque erano già in carcere per altri reati) le condanne definitive a vario titolo per associazione mafiosa e traffico di droga comprese tra i 15 anni e tre mesi di reclusione e un anno e mezzo. I quindici arresti sono stati eseguiti stamani su ordine di carcerazione della Procura generale presso la Corte d'appello di Bari. Tra i venti destinatari del provvedimento c'è una donna.
    "Tra i condannanti - commenta il comandante provinciale dei carabinieri, col.Vincenzo Molinese - ci sono personaggi di media e alta caratura. L'importanza delle condanne sta intanto per i reati contestati e soprattutto perché giungono in un momento storico" dopo "la pressoché completa disarticolazione del clan Di Cosola". "Arrivare a poterli assicurare alla giustizia, con condanne definitive - ha concluso - vuol dire iniziare a proseguire in quell'opera di completa disarticolazione dei clan che operano nell'area cittadina".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA