Pm, per Boettcher pena severa

Legali del broker, inutilizzabile il suo interrogatorio in aula

(ANSA) - MILANO, 7 MAR - E' una richiesta di pena "severa" quella che il pm Marcello Musso intende fare per Alexander Boettcher, il broker a processo per una serie di aggressioni con l'acido. Boettcher è stato già condannato a 14 anni per aver sfigurato Pietro Barbini, stessa condanna inflitta all'amante, Martina Levato, anche già condannata in abbreviato a 16 anni nel processo bis sulle altre aggressioni nei confronti di Stefano Savi, Giuliano Carparelli e Antonio Margarito. Il presunto complice Andrea Magnani è stato già condannato a nove anni e quattro mesi per le aggressioni. I legali di Boettcher hanno chiesto ai giudici di dichiarare inutilizzabile l'interrogatorio che ha reso in aula e hanno presentato oltre venti richieste di perizie e testimoni, inclusa la richiesta di una perizia medico-legale sulle lesioni riportate da Stefano Savi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA