Libia:Capoterra,giornata lutto per Piano

Alle 18 minuto raccoglimento e dibattito in Consiglio comunale

(ANSA) - CAGLIARI, 7 MAR - Bandiere a mezz'asta in Comune già da qualche giorno. Dolore e tristezza in tutta la comunità. Ma da oggi Capoterra, il paese alle porte di Cagliari di Fausto Piano, il tecnico della Bonatti ucciso giovedì scorso in Libia, entra ufficialmente in lutto. Alle 18 il Consiglio comunale non affronterà subito gli ordini del giorno in programma, dalla discarica di S'Ottioni Mannu alla consulta degli anziani, ma si fermerà per un minuto in silenzio per ricordare il compaesano vittima della tragedia nella regione di Sabrata.
    Un paese che si ferma: rimandate tutte le manifestazioni in programma in settimana sino alla svolgimento dei funerali di Piano. Data delle esequie ancora da stabilire: familiari e comunità aspettano il ritorno della salma da Tripoli. Ma per l'esame autoptico si dovrà passare necessariamente per Roma. Una famiglia ed un paese che aspettano risposte. Dal giorno dell'arrivo della notizia della morte di Piano su Capoterra è scesa una cappa di gelo e silenzio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA