Incidente su a21,autista negativo a test

Quattro morti nel pulmino travolto, erano membri banda musicale

(ANSA) - MILANO, 7 MAR - La dinamica dell'incidente che ieri sera è costato la vita a quattro persone è ancora in fase di accertamento, ma si esclude che l'autista alla guida del camion che ha saltato la carreggiata invadendo la corsia opposta dell'A21, tra Brescia Sud e Manerbio, e travolgendo un furgoncino guidasse in stato di ebbrezza. L'uomo, un 41enne nato a Frosinone, è risultato infatti negativo ai test preliminari per alcool e droga e ora è ricoverato all'ospedale di Manerbio.
    E' uno dei 5 feriti del terribile scontro costato la vita a 4 persone: l'autista del pulmino e tre trasportati, tutti uomini di età compresa tra i 31 e i 45 anni, residenti a Cuneo, che facevano parte di una band musicale specializzata in concerti per matrimoni e feste di piazza, la 'Tony Mac Music Show'. La band era stata impegnata in questi ultimi giorni in una tournee in Val di Sole, in Trentino, chiusa al Rifugio agli Orti di Marilleva.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA