Nevica in Piemonte, Torino imbiancata

E' allerta gialla nel Cuneese, in montagna attesi 50-70 cm

(ANSA) - TORINO, 5 MAR - E' arrivata anche in pianura la neve annunciata sul Piemonte dalle previsioni meteo. Dall'alba nevica su buona parte della Regione, anche a Torino, imbiancata per la prima volta della stagione ormai ad un passo dalla primavera. In collina ne sono già caduti alcuni centimetri, che hanno fatto scattare sgombraneve e spargisale.
    L'allerta gialla annunciata nelle scorse ore dovrebbe cessare nel pomeriggio. In montagna, informa Arpa Piemonte, sono attesi fino a 50-70 centimetri di neve sulle zone montane meridionali e settentrionali, con accumuli tra i 10 e i 20 centimetri anche a quote di pianura nel Cuneese.
    Pericolo valanghe in aumento fino a grado 4 (forte) sui rilievi del Cuneese e sulle Alpi Lepontine e Pennine a causa degli accumuli di neve e delle forti raffiche di vento. Chiuso nella notte il valico internazionale della galleria del Tenda per il rischio slavine sul versante francese, sull'autostrada Torino-Savona è attivo il filtraggio dinamico dei mezzi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA