Allagamenti,neve e vento forte in Veneto

Centinaia interventi dei pompieri, forti nevicate in Cadore

(ANSA) - VENEZIA, 3 MAR - Piogge intense e allagamenti nella provincia veneziana, danni causati dal forte vento, nevicate e interruzioni sulle strade del Cadore, black out elettrici: sono le conseguenze provocate dal maltempo in Veneto, colpito dalla scorsa notte dall'intensa perturbazione che ha riportato d'improvviso l'inverno più crudo nella regione. A Belluno, dove è nevicato, una studentessa di 16 anni è rimasta lievemente ferita dai rami di un albero abbattuto dalle forti raffiche di vento. La ragazza, che si stava recando a scuola, ha riportato solo qualche contusione. Sono oltre 500 i tecnici di Enel Distribuzione impegnati per riparare i danni alla rete elettrica causati principalmente dalla formazione di manicotti di ghiaccio intorno ai conduttori e dalla caduta di alberi ad alto fusto.
    Forti nevicate anche a bassa quota in Cadore, con accumuli di 30-40 centimetri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA