Droga: sequestrati 1200 Kg hashsh

Operazione della Gdf di Pavia tra province Milano e Varese

(ANSA) PAVIA, 2 MAR - Un sequestro da 1.200 chilogrammi di hashish e l'arresto di un trafficante internazionale, D.F. di 35 anni, è il bilancio di un'operazione di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti del Comando Provinciale della Guardia di finanza di Pavia, effettuata tra le province di Milano e Varese.
    "Le Fiamme Gialle del Nucleo pt di Pavia - ha spiegato la Gdf - hanno avuto notizia del trasporto dell'ingente carico di hashish lungo la direttrice tra il confine di Stato e Milano. È stato quindi predisposto un dispositivo di osservazione a cavallo delle province di Milano, Varese e Como. Dopo diverse ore di attesa è stato identificato un furgone sospetto che è stato fermato nei pressi dell'abitato di Legnano (Milano).
    L'esito del controllo ha consentito di rinvenire lo stupefacente ed arrestare il conducente del mezzo. Un altro dei membri del sodalizio criminale è riuscito a darsi alla fuga tamponando le auto dei finanzieri e ferendo, in modo non grave, un militare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA