Omicidio Ancona, Tagliata verso processo

Pm chiederà giudizio immediato, come per ex fidanzata

(ANSA) - ANCONA, 1 MAR - Si va verso un giudizio immediato per Antonio Tagliata, 19 anni, il giovane reo confesso dell' omicidio di Fabio Giacconi e Roberta Pierini, i genitori dell'ex fidanzata sedicenne, accusata di concorso nel duplice delitto.
    L'istanza verrà avanzata dal procuratore della Repubblica Elisabetta Melotti e dal pm Paolo Gubinelli. Il giudizio immediato, che salta la fase preliminare, lo chiederà con ogni probabilità anche per la ragazza il procuratore dei minorenni Giovanna Lebboroni. Ad entrambi gli indagati vengono addebitati il concorso in duplice omicidio, aggravato dall'essere stato commesso in danno di ascendenti, e il porto abusi della Beretta cal. 9x21 con cui Antonio fece fuoco almeno sette volte contro le vittime, che si opponevano alla relazione sentimentale tra i ragazzi. Attualmente invece ai due non viene contestata la premeditazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA