Inaugurato nuovo carcere di Rovigo

Struttura di 95 mila metri quadri, può ospitare 207 reclusi

(ANSA) - ROVIGO, 29 FEB - Sviluppato su un'area di 95 mila metri quadrati, in cui potranno essere ospitati fino a 207 reclusi, il nuovo carcere di Rovigo, costruito alle porte della città, è ormai una realtà e oggi - pur non essendo ancora operativo - è stato inaugurato alla presenza del ministro della Giustizia, Andrea Orlando, del ministro dell infrastruttura, Graziano Delrio, e del presidente del Veneto, Luca Zaia. "Dobbiamo ancora finire una serie di interventi che consentano l'utilizzo della struttura, ma una volta che questi saranno terminati - ha detto Orlando - avremo la possibilità di coprire esigenze di organico e quindi non ci saranno problemi per l'effettiva apertura". I tempi, secondo Orlando, sono quelli della prossima estate. "Questa struttura di eccellenza si può proiettare nel territorio per uno sviluppo e progresso, è un segno di civiltà" ha detto da parte sua il capo del Dipartimento amministrazione penitenziaria, Santi Consolo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA