Panebianco, lunedì cerimonia 'blindata'

Inaugurazione anno accademico, attese misure di sicurezza

(ANSA) - BOLOGNA, 26 FEB - Il collettivo Cua, uno dei due gruppi che ha contestato a Bologna il politologo Angelo Panebianco durante una lezione, ha annunciato per lunedì un presidio davanti all'aula magna di Santa Lucia, dove nel pomeriggio sarà inaugurato l'anno accademico dell'Alma Mater. Ma difficilmente i giovani riusciranno nel loro intento, dal momento che le strade del centro storico intorno all'aula saranno interdette e vigilate dalle forze dell'ordine. La cerimonia, dunque, come in passato, si prevede 'blindata' e non sono escluse proteste studentesche, anche se i movimenti sono divisi. Intanto procedono le indagini sui due blitz, di lunedì e martedì, messi in scena per l'appunto da collettivi diversi che anche ieri hanno organizzato manifestazioni separate. I partecipanti alle contestazioni a Panebianco sono stati identificati e quanto prima scatteranno le denunce da parte della Digos. L'impressione è che gli inquirenti intendano accelerare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA