Panebianco, collettivi 'alzeremo voce'

Lunedì cerimonia blindata per inaugurazione anno accademico

(ANSA) - BOLOGNA, 26 FEB - L'antagonismo universitario bolognese, protagonista delle contestazioni al professor Angelo Panebianco, si prepara a celebrare a modo suo l'inaugurazione dell'anno accademico. Una cerimonia che si attende 'blindata', con la zona intorno all'aula magna di Santa Lucia interdetta e presidiata dalle forze dell'ordine.
    "A partire da lunedì, come deciso ieri durante la partecipatissima assemblea contro la guerra, saremo a Scienze Politiche per alzare sempre più la nostra voce perché chi tace è complice e in questa guerra noi abbiamo scelto da che parte stare", annuncia il collettivo Assemblea di scienze politiche, vicino ad Hobo, autore dell'interruzione della lezione di martedì e di altre proteste ieri. Anche l'altro gruppo, il Cua, ha fatto sapere che intende manifestare in presidio davanti all'aula magna, lunedì pomeriggio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA