Affitti: screening, 400mila euro crediti

Campidoglio su documenti, "occupazioni abusive da anni e negozi"

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Un credito nei confronti del Comune stimato in oltre 400.000 euro, dalla sola ricognizione di un campione di 22 fascicoli già aperti sulle abitazioni nel centro storico. È quanto emerso da un primo screening della documentazione cartacea esistente analizzata dagli uffici del Campidoglio, su disposizione del commissario Francesco Paolo Tronca nell'ambito dell'azione di contrasto alla cosiddetta affittopoli. "Nella maggior parte si tratta di occupazioni abusive perpetrate per anni, talvolta risalenti agli anni Ottanta, in alcuni casi riferibili a ristoranti ed esercizi commerciali. E poi morosità varie", spiegano dal Comune. "Il Campidoglio ha provveduto a prendere contatto con gli studi legali che avevano avviato le procedure, invitandoli a consegnare tutto quanto in loro possesso per procedere alla definitiva risoluzione dei contenziosi. E' inoltre stata effettuata un'ulteriore ricognizione presso gli uffici giudiziari, che hanno collaborato con grande sollecitudine", annuncia una nota.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA