Ballerine costrette a incontri erotici

Arrestato imprenditore, proprietario night club noti in Salento

(ANSA) - GALATINA (LECCE), 20 FEB - Avrebbe costretto le ballerine che lavoravano in uno dei suoi locali di intrattenimento a incontri erotici: per questa ragione, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari firmata dal gip Stefano Sernia su richiesta del sostituto procuratore di Lecce Stefania Mininni, i carabinieri hanno arrestato Marco Costa, 39 anni, titolare a Galatina di due noti 'night'. L'uomo avrebbe organizzato in uno dei locali, il Coco Night, non solo spettacoli erotici con ballerine seminude, ma veri e propri incontri sessuali a pagamento. Alle ragazze raccontava che questo era l'unico modo per non chiudere l'attività in crisi. L'indagine è cominciata nel maggio scorso, dopo che una ragazza, una delle ballerine ingaggiate nel locale, ha presentato denuncia.Tra i clienti, facoltosi professionisti.
    Nella stessa inchiesta sono indagati anche un imprenditore toscano e due brindisini che avrebbero fatto prostituire la ragazza che ha denunciato tutto, quando era ancora minorenne, con le stesse modalità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA