Donna minaccia di buttarsi dal Comune

Convinta a rientrare da assistenti sociali e 118

(ANSA) - ANCONA, 19 FEB - Una donna ha raggiunto la balconata del Comune di Ancona e ha minacciato di buttarsi giù. Poco prima si era presentata dal sindaco Valeria Mancinelli, chiedendo di avere mille euro. Sul luogo sono intervenuti polizia, carabinieri, vigili urbani, vigili del fuoco (muniti di autopompa con scala) e il 118. La donna, non nuova a episodi analoghi, è stata poi raggiunta e convinta a rientrare in sala Giunta da alcuni operatori del 118 e assistenti sociali. E' già seguita dai servizi sociali, con i quali ha un appuntamento fissato per la prossima settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA