Donna scomparsa Veneto:atto'pianificato'

Non ancora trovato corpo, domani udienza convalida fermi

(ANSA) - PADOVA, 17 FEB - Potrebbe essere stato pianificato l'omicidio di Isabella Noventa, l'impiegata padovana svanita nel nulla la sera del 15 gennaio scorso e della quale si cerca ora solo il corpo. Da ieri l'ex fidanzato Freddy Sorgato, la sorella Debora e Manuela Cacco sono in stato di fermo accusati di omicidio premeditato in concorso dal Pm Giorgio Falcone, nel quadro delle indagini dalla squadra mobile. Secondo quanto si apprende da fonti qualificate, per l'accusa l'omicidio di Isabella non sarebbe in sostanza frutto di un raptus passionale ma sarebbe stato in qualche modo 'concordato' tra le persone sottoposte a fermo, poi materialmente compiuto da Freddy Sorgato. Le due donne avrebbero avuto parte per la costruzione degli alibi e la sparizione del corpo, forse gettato in un fiume. Una ipotesi accusatoria che domani mattina dovrà passare il vaglio dell'udienza di convalida dei fermi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA