Donna morta in Salento,8 medici indagati

Era stata dimessa 15 giorni prima con cura antibiotica

(ANSA) - LECCE, 17 FEB - Otto medici in servizio nel reparto di Medicina e al Pronto Soccorso dell'ospedale di Copertino (Lecce) sono indagati per omicidio colposo nell'inchiesta sulla morte di Paola Pampo, la 42enne di Leverano deceduta il 14 febbraio scorso nel nosocomio salentino dove aveva trascorso un periodo di degenza in seguito ad una polmonite.
    Era stato il marito della donna a sporgere denuncia ai carabinieri facendo aprire l'inchiesta. La donna il 29 gennaio era stata dimessa e le era stata prescritta una terapia antibiotica da continuare a casa. Il 14 febbraio, però, le condizioni di salute della 42enne sono peggiorate all'improvviso, tanto da richiedere l'immediato trasporto al pronto soccorso di Copertino, dove la donna è morta poco tempo dopo l'arrivo. L'incarico per l'autopsia sarà affidato domani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA