Cantone,Milano non indenne da corruzione

Capacità città mettere in campo anticorpi come avvenuto in Expo

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - ''Non credo affatto che Milano sia una città indenne dalla corruzione, non l'ho mai pensato né detto''. Lo ha detto Raffaele Cantone, Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, a margine della presentazione del rapporto sulle agromafie della Coldiretti-Eurispes. ''Non credo che avere gli anticorpi significhi che non ci sia la corruzione - ha detto Cantone - il mio ragionamento riguardava la capacità di quella città di mettere in campo gli anticorpi con riferimento a quanto avvenuto in Expo, e questo si è verificato''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA