Mare a Francia,mobilitazione pescherecci

Deputato Pili, 'revoca accordo o occuperemo specchio acqueo'

(ANSA) - OLBIA, 15 FEB - Al via la mobilitazione con i rappresentanti delle marinerie di Golfo Aranci, Santa Teresa di Gallura, Palau, Olbia, Porto Torres, Siniscola, Alghero che questa mattina si sono ritrovati con il deputato di Unidos Mauro Pili per chiedere al Governo di "revocare immediatamente l'accordo che regala alla Francia i mari a nord della Sardegna".
    Una trentina di pescherecci ed i relativi equipaggi si sono ritrovati al molo pescatori di Golfo Aranci all'alba con uno striscione bianco e la scritta "No mare di Sardegna alla Francia". Pili ha ribadito che "non basta la non ratifica dell'accordo, noi vogliamo la revoca. Se entro oggi alle 13, quando i pescherecci raggiungeranno quel tratto di mare, non verrà revocato l'accordo, la settimana prossima bloccheremo quello specchio acqueo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA