Il Papa chiede perdono agli indios

Messa con le comunità indigene a San Cristobal de Las Casas

(ANSA) - SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS (MESSICO), 15 FEB - Papa Francesco chiede "perdono" ai popoli indigeni per le "sistematiche" incomprensioni ed esclusioni subite e per le spoliazioni delle loro terre. "Che tristezza! Quanto farebbe bene a tutti noi fare un esame di coscienza e imparare a dire: perdono!", ha affermato nella messa con le comunità indigene a San Cristobal de Las Casas, nel Chiapas (Messico). "Il mondo di oggi, spogliato dalla cultura dello scarto, ha bisogno di voi!", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA