Due detenuti romeni evasi da Rebibbia

Condannati per omicidio, avrebbero scavalcato il muro di cinta

(ANSA) - ROMA, 14 FEB - Due detenuti romeni sono evasi oggi pomeriggio dal carcere romano di Rebibbia, secondo quanto si apprende. I due criminali - che sarebbero stati condannati per diversi omicidi - sono ricercati da polizia e carabinieri.
    Secondo le prime informazioni i due avrebbero scavalcato il muro di cinta e sarebbero scappati a piedi lungo via Tiburtina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA