Marito uccide moglie malata a Cremona

La donna, colpita da ictus, era sulla sedia a rotelle

(ANSA) - MILANO, 13 FEB - Una donna è stata uccisa a coltellate a Cremona dal marito. L'omicidio è accaduto in via Brenti la notte scorsa. La donna, Esterina Chiari di 73 anni, è stata colpita dal marito, Libero Marini, pensionato di 77 anni, con diverse coltellate. La causa del gesto sarebbe da ricercare nella malattia della vittima. L'anziana era stata colpita da un ictus ed era sulla sedia a rotelle. La coppia ha due figlie, una residente nel Piacentino e l'altra nel Cremonese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA